0

Paola Latrofa


Paola Latrofa si diploma a Roma, dove è nata, all'Accademia di Belle Arti al corso di scenografia di Toti Scialoja. Artista poliedrica, alterna la sua attività di pittrice a quella di scenografa, costumista e regista in teatro. Dal '70 lavora con Giancarlo Sepe come scenografa e costumista in: "I misteri dell'amore" di R. Vitac, "Il PEchinese" di B. Cagli, "Bonnie e Clyde" di G. Sepe, "Metamorfosi" da F. Kafka e "Ubu roi" di A. Jarry. Nel '77 costituisce a Roma la compagnia teatrale "Avancomici" al piccolo teatro omonimo dove è scenografa, costumista e grafica in numerosi spettacoli: "Danza Macabra" da A. Strindberg, "Mashkaras" da L. Andrejeff, "Il Marchese di Kait" da Wedekind e "Ubu roi da A. Jarry con la regia di Marcello P. Laurentis. Dall'83 cura anche la regia di alcuni spettacoli di tatro-danza: "Da.... Kandinsky" ispirato allo "Spirituale nell'arte di Kandinsky"; "Altman" che vuol dire anima in sanscrito, in cui si rappresentano /attraverso danza, forma, colore e musica) momenti dell'anima; "L'altrosogno" momenti onirici di un viaggio nell'io, nel sogno e nell'apparente ambiguità tra sogno e vita. Infine nel 2003 la performance di "io donna" all'associazione ARTE e STORIA di Tarquinia. Come pittrice nel '77 fa parte della "Associazione Artisti Romani" ed espone in diverse mostre. Nel '94 Tarquinia ospita una sua mostra personale alla galleria "il collezionista". Ha eseguito lavori di grafica per "L'Enciclopedia dell'Arte Medioevale Treccani", locandine e manifesti per il teatro e pareti dipinte per l'arredamento.
No. prodotti: 82
Closed | Delivery not available | Pickup not available

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Vista veloce

Please publish modules in offcanvas position.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se continui dichiari di accettarli, altrimenti devi cambiare le impostazioni del tuo browser. Per saperne di piu'

Approvo